Claudio OLIVIERI

(Roma, 1934 - Milano, 2019)

 

Claudio Olivieri nasce a Roma nel 1934.

In seguito alla morte del padre e con lo scoppiare della Seconda Guerra Mondiale si trasferisce a Mantova, luogo di origine della madre, dove trascorre parte della sua infanzia e l' adolescenza.

È proprio durante questo periodo, che circondato da un clima di incertezza e cambiamento, scopre la passione per il disegno.

Nel 1953 inizia a frequentare l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, città in cui trascorre la maggior parte della sua vita.

 

La tecnica pittorica di Claudio Olivieri si fonda sull'annullamento del segno e sulla purificazione dell'opera dalla “pennellata”, alla quale l'artista preferisce lo “spruzzo”, un soffio di pittura che conferisce fluidità alle forme e ai colori.

È con questo gesto che Olivieri insegue il suo concetto personale di libertà, catturando l'ineffabile e dando vita a corpi cromatici luminescenti ed eterei, in grado di regalare emozioni all'osservatore.

 

Per Claudio Olivieri, la tela è luogo di sperimentazione nel quale nuclei dinamici di colore entrano in contrasto sino a trovare un equilibrio cromatico e intellettuale.

Il colore assume dunque un'importanza fondamentale, acquisendo una sua materialità. Se negli anni '70 Olivieri predilige tinte scure, nei decenni che seguono ha luogo un evidente slittamento verso colori più luminosi e delicati, come il giallo, il blu, l'azzurro e il grigio.

La sperimentazione sul colore è indissolubilmente legata alla visione della luce come sostanza, che da' forma al mondo.

 

Dal 1993 al 2011 è titolare della cattedra di Arti Visive e Pittura alla Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) di Milano.

Claudio Olivieri si è spento nel 2019 a Milano, dove ha continuato ad inseguire il suo ideale di libertà pittorica, perdendolo e ritrovandolo attraverso una tecnica in continuo rinnovamento.

 

Ha partecipato a Documenta 6 a Kassel nel 1977, e a diverse edizioni della Biennale di Venezia (1966, 1980, 1986 e 1990).

Le sue opere fanno parte delle collezioni permanenti di importanti istituzioni culturali italiane e straniere, tra cui: Galleria d'Arte Moderna di Torino, Museo del Novecento di Milano, Gallerie d'Italia di Milano, MART di Rovereto, MAMBO di Bologna e UCLA a Los Angeles.

MOSTRE PERSONALI

1959

Opere di Claudio Olivieri, Salone Annunciata, Milano, Italia

Tempere di Claudio Olivieri e incisioni di Enrico Della Torre, The British School, Bologna, Italia

1960

Salone Annunciata, Milano, Italia

1961

Olivieri - Della Torre, Roma, Italia, Galleria George Lester

1962

Olivieri, Salone Annunciata, Milano, Italia

1966

Olivieri, Salone Annunciata, Milano, Italia

1967

Galleria Greco, Mantova, Italia, 

Claudio Olivieri, Pitture – sculture, Salone Annunciata, Milano, Italia, 

1968

Galleria Mosaico, Chiasso, Svizzera, 

1969

Galleria L'Ammolita, Genova, Italia, 

Galleria del Milione, Milano, Italia, 

1970

Galleria La Nuova Loggia, Bologna, Italia, 

Claudio Olivieri, Galleria La Ruota, Parma, Italia, 

1971

Claudio Olivieri, Galleria Quattro Venti, Palermo, Italia, 

Olivieri, Galleria del Milione e Galleria Morone, Milano, Italia, 

1972

Olivieri, Galleria Contini, Roma, Italia, 

1973

Claudio Olivieri, Salò, Centro Sant'Elmo, Italia, 

Claudio Olivieri, Galleria Tre B, Bolzano, Italia, 

1974

Galleria Quattro Venti, Palermo, Italia, 

Claudio Olivieri, Valentina Vago, Galleria San Luca, Bologna, Italia, 

Galleria Peccolo, Livorno, Italia, 

Claudio Olivieri, Westfalischer Kunstverein, Monaco, Germania, 

Galleria La Piramide, Firenze, Italia, 

1975

Claudio Olivieri, Galleria Stufidre, Torino, Italia, 

Olivieri, Galleria del Milione,Milano, Italia, 

1976

Galleria Espace 5, Montreal, Canada, 

1977

Galleria Banco, Brescia, Italia, 

Galleria Il Capricorno, Venezia, Italia, 

Galerie Stevenson Palluel, Parigi, Francia, 

Galleria Forma, Genova, Italia, 

1978

Galleria Lorenzelli, Milano, Italia, 

1979

Oolp, Torino, Italia, 

1980

XXXIX Biennale di Venezia, La Biennale Arti Visive ’80, Venezia, Italia, 

Galleria Il Sole, Bolzano, Italia, 

1981

Claudio Olivieri,Galleria Banco e Galleria Massimo Minini, Brescia, Italia, 

Galleria La Piramide, Firenze, Italia, 

Castello di Sartirana, Sartirana, Italia, 

Galleria Bluart, Varese, Italia, 

1982

Claudio Olivieri. Opera su carta, Massimo Minini e PAC Padiglione d'Arte Contemporanea, Milano, Italia, 

Centro Sant'Elmo, Salò, Italia, 

1983

Claudio Olivieri, Studio Dossi, Bergamo, Italia, 

Claudio Olivieri. Opere: 1962 - 1983, Galleria Civica, Modena, Italia, 

1984

Claudio Olivieri, Milano, Galleria Lorenzelli, Italia, 

Claudio Olivieri, Bologna, Galleria Nuova Duemila, Italia, 

Il quinto elemento: l’indecidibile, Studio Dieci Arte Contemporanea, Napoli, Italia, 

Claudio Olivieri, Casa del Machiavelli, Sant'Andrea in Percussina, Italia, 

1985

Galerie “E” Edition, Monaco, Germania, 

1986

Galleria Corraini, Mantova, Italia, 

Claudio Olivieri - Oldbilder - Gouachen der letzen Funf Jahren, Galerie Von Loe, Bonn, Germania, 

1987

Galeria Schaefer, Giessen, Germania, 

1988

Claudio Olivieri, Galleria del Milione, Milano, Italia, 

Claudio Olivieri,Galleria d'Arte Niccoli, Parma, Italia, 

Claudio Olivieri. Opere su carta 1978-1988, Circolo degli Artisti, Brescia, Italia, 

1989

Insonnie, Associazione Culturale Il Triangolo Nero, Alessandria, Italia,

Claudio Olivieri, dipinti e opere su carta 1982-1989, Galleria Bambaia, Busto Arsizio, Italia, 

Claudio Olivieri. Dipinti recenti, Galleria del Milione, Milano, Italia, 

Claudio Olivieri, dipinti e opere su carta, Museo Civico, Desenzano, Italia, 

Claudio Olivieri. Opere su carta, Museo Civico, Crema, Italia, 

1990

Galleria Spazia, Bologna, Italia, 

Carte di Claudio Olivieri, Galleria Meta, Bolzano, Italia, 

Biennale internazionale d’Arte, XLIV Biennale di Venezia, Venezia, Italia, 

Heidelberg, Germania, Heidelberger Kunstverein

1992

Galleria Tega, Milano, Italia, 

Galleria Bambaia, Busto Arsizio, Italia, 

1993

Galleria Eidos Immagini Contemporanee, Asti, Italia, 

1994

Claudio Olivieri, Padiglione d'Arte Contemporanea, Ferrara, Italia, 

Galleria Spazia, Bologna, Italia, 

1995

Arte Studio Clocchiati, Udine, Italia, 

Scuole Elementari, Sarego, Italia, 

1996

Piacenza, Italia, Studio Centenari

1997

Amsterdam, Olanda, Artline

1998

Sesto Calende, Italia, Spazio Cesare da Sesto

Portograuro, Italia, Studio Delise

Pontedera, Italia, Galleria Liba

Busto Arsizio, Italia, Galleria Bambaia

1999

Claudio Olivieri, Galleria Omega, Reggio Emilia, Italia, 

2000

Civitanova Marche, Italia, Galleria Centofiorini

Francoforte, Germania, Frankfurter Westend Galerie

2001

Olivieri. Opere 1969-2000, Palazzo Sarcinelli, Conegliano, Italia, 

Olivieri, piccolo formato, Linea d'ombra Quadri, Conegliano, Italia, 

2002

Olivieri. Visibile, Segreto, Casa del Mantegna, Mantova, Italia,

2003

Perugia, Italia, Rocca Paolina

2004

L’occhio e l’anima, Galleria Centofiorini, Civitanova Marche, Italia, 

2005

Omaggio a Claudio Olivieri, 
Galleria Pangeart, Bellinzona, Italia, 

Palermo, Italia, Galleria Trentasette

Chiavari, Italia, Fondazione Zappettini

2006

Olivieri. L’azzurro, Grande Miglio in Castello, Brescia, Italia, 

Claudio Olivieri (con Paolo Icaro), Galleria White Project, Pescara, Italia, 

Claudio Olivieri. Antologica, Galleria Poleschi e Chiesa di S. Matteo, Lucca, Italia, 

Milano, Italia, Museo Diocesano

2007


Claudio Olivieri. Il silenzio del colore, Palazzo Paleotti, Minerbio, Italia, 

Claudio Olivieri. Premesse poetiche per un viaggio, Sale d'Arte, Alessandria, Italia,

Serrone della Villa Reale, Monza, Italia, 

2008

Claudio Olivieri,opere su carta, Galleria Anfiteatro Arte, Padova, Italia, 

Opere inedite, Galleria Spazia, Bologna, Italia, 

Arte,Claudio Olivieri. Per ora, Galleria Anfiteatro, Padova, Italia, 

2009

Claudio Olivieri, Galleria Artra, Milano, Italia, 

Me pinxit, Claudio Olivieri, Galleria White Project, Pescara, Italia, 

2010

Claudio Olivieri. Quali sensi,Opere dal '72 al 2010, Marina di Pietrasanta, Italia, Villa La Versiliana, 

2011

Milano, Italia, Galleria Tonelli

2012

L'urgenza di accadere, FerrarinArte, Incontri d'Arte, Legnago, Italia, 

Claudio Olivieri, Luce Propria, Museo Diocesano Milano

Claudio Olivieri, L'Urgenza di accadere, Ferrarin Incontri D'arte, Legnago

2013

Claudio Olivieri, La Gloria dell'invisibile, Galleria San Fedele, Milano

Claudio Olivieri, Opere Recenti, Tesa 105 Arsenale di Venezia

Claudio Olivieri, Il colore disvelato, MAG Museo Alto Garda, Riva del Garda

Claudio Olivieri e Claudio Verna, In Parallelo, Pinacoteca Comunale di Marsala

Claudio Olivieri, Opere su carta, 1959-1961, Triangolo Nero, Alessandria

2014

Olivieri, Preludio, UCLA Los Angeles

Claudio Olivieri, Bocconi Art Gallery, Milano

Torino, Italia, Galleria ResPublica Arte democratica

2017

Claudio Olivieri – Pino Pinelli. Opere 1990 – 2010, Galleria Verregia, Salerno, Italia, 

Claudio Olivieri. La luce è sempre la prima luce, Osart Gallery, Milano, Italia, 

 

MOSTRE COLLETTIVE

1958

Cavalli, Della Torre, Olivieri, Galleria Spotorno, Milano

1960

Premio Apollinaire, Milano

1961

Maggio di Bari, Bari 

1962

Premio Sicilia - Industria 1962, Palermo

1963

Premio Bordighera, Bordighera

1966

Premio Ramazzotti, Palazzo Reale, Milano

1967

Museo Sperimentale, Galleria Civica, Torino

XXI Premio nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti)

1968

Pluralità viva, Martinengo (Bergamo)

1970

Pittura ’70. L’Immagine attiva, Casa del Mantegna, Mantova e Rotonda della Besana, Milano

XVI Premio Ramazzotti, Palazzo Reale, Milano

1972

IV Premio Morgan’s Paint, Loggetta Lombardesca, Ravenna,

XXVI Premio nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti)

1973

X Quadriennale d’Arte, Palazzo delle Esposizioni, Roma

Fare Pittura, Palazzo Sturm, Bassano del Grappa (Vicenza)

Pittura in Lombardia ’45 - ’73, Villa Reale, Monza

1974

XXVIII Biennale nazionale d’Arte Città di Milano, Palazzo della Permanente, Milano, 10 gennaio - 10 marzo

Tempi di percezione, Galerie Merian, Krefeld

Geplante Malerei, Westfälischer Kunstverein, Munster, 3 marzo - 28 aprile (poi Galleria del Milione, Milano,

19 novembre - 8 gennaio 1975) 

Spazio, memoria, progetto, XXI premio Avezzano, Avezzano (Pescara)

In Progress, I Biennale del Museo Progressivo d’Arte Contemporanea, Livorno

1975

Italian Painting Today, Galerie Espace 5, Montreal

La nouvelle peinture italienne, Galerie Templon, Paris

1976

Europa - America. L’astrazione determinata, Galleria d’Arte moderna, Bologna

I colori della Pittura, Istituto Italo-Latino Americano, Roma

1977

Arte in Italia 1960-1977, Galleria Civica d’Arte Moderna, Torino, maggio - settembre Documenta, Kassel

1978

Bilder ohne Bilder, Rheinisches Landesmuseum, Bonn

1979

Le stanze del Gioco, Loggetta Lombardesca, Ravenna

Pittura - Ambiente, Palazzo Reale. Milano

1981

Linee della ricerca artistica in Italia 1960-1980, Palazzo delle Esposizioni, Roma 

L’attimo fuggente, Chiostro di Voltorre, Gavirate (Varese)

Il segno sensibile, Villa Manzoni. Lecco

Arte e Critica, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

Deserto, Chiesa di Sant’Agostino. Bergamo 

1982

Registrazione di Frequenze, Galleria d’Arte moderna, Bologna

Angelico, Geometrico, Centro d’Arte contemporanea, Ardesio (Bergamo)

Spelt from Sibyl’s Leaves. Explorations in Italian Art, Power Art Gallery, Sidney; Universíty Art Museum, Brisbane

Arte italiana 1960 - 1982, Hayward Gallery, Londra

1985

Equilibrio, Galleria Cembalo Borghese, Roma

Arte italiana delle Raccolte Civiche Milanesi, Frankfurter Kunstverein, Francoforte 

Sul linguaggio e l’estasi. Una generazione nell’arte italiana, Alvar Aalto Museum, Porin Taide Museum, Jyuaskyla - Pori

Tapiolan Nayttelytilk Espoo, Helsinki, Finlandia

1986

Italienischen Kunst, Frankfurter Kunstverein, Francoforte; Kunstverein, Hannover; Bregenzer Kunstverein, Bregenz

XI Quadriennale d’Arte, Palazzo delle Esposizioni, Roma

1987

Mitografie, Loggetta Lombardesca, Ravenna

Soprattutto incanto, Sirmione (Verona), Salò, Maderno (Brescia),

Astratta, Milano, Palazzo della Permanente - Verona, Palazzo Forti, Kunsthalle, Darmstadt; Palazzo della Permanente, Milano 

Disegno italiano del dopoguerra, Museo Civico, Modena; Frankfurter Kunstverein Francoforte 

1988

Nuove acquisizioni della Galleria Civica d’Arte Moderna, Bologna

Italienischen Zeihnungen, Stadtische Galerie, Frankfurt, Kunstmuseum, Zurigo

Generazione Anni Trenta, Associazione Culturale Break Club, Roma

1989

Le differenze si somigliano. Otto pittori 1970 - 1990, Galleria Valentino Turchetto - Plurima, Milano - Udine

Aspre pianure dolci vette, Museo di Sant’Agostino, Genova

Dieci anni di acquisizioni delle Civiche Raccolte d’Arte, PAC (Padiglione d’Arte Contemporanea), Milano

1990

Olivieri, Ruggeri, Uerna, Loggetta Lombardesca, Ravenna

Vier Italienische Kunstler. M. Cavalli, C. Olivieri, P. Ruggeri, S. Sermidi, Austellungsraum Harry Zellweger, Basilea

Raccolta del disegno contemporaneo. Acquisizioni 1990, Galleria Civica, Palazzo dei Musei, Modena

1991

Intersezioni, Arte Italiana 1970-1980, Kunsthalle Budapest

Il miraggio della liricità. Arte astratta in Italia, Liljevalchs Konsthall, Stoccolma

1993

Dal colore al colore, Chiostro di Voltorre, Varese

Milano città aperta, Galleria del Milione, Milano

1994

XXXII Biennale di Milano, Milano

Sei altrove, Museo Cabianca, Malo

Il corpo e l’anima della pittura. Centro di Studi Italiani, Zurigo

Premio nazionale di Pittura F.P. Michetti, Francavilla al Mare (Chieti)

Arte Italiana, Nuova pittura e neo-costruttivismo nella collezione della Banca Commerciale Italiana, Rotonda della Besana, Milano 

1995

Nuove pitture, Eidos Immagini Contemporanee, Asti

Pittura come pittura, Palazzo Sarcinelli, Conegliano (Treviso)

XVIII Premio nazionale Città di Gallarate

1996

Colloqui in forma di pittura, Palazzo Pisani, Lonigo (Vicenza)

Spazialità cromatiche, Carmignano di Brenta (Padova), 

Verso i Settanta. 1968-1970, Galleria

La Salerniana, Erice (Trapani)

Sogni di carta. L’arte del disegno in Lombardia, 1946-1996, Lubiana; Salò (Brescia), San Pietroburgo; Milano

1997

Da Monet a Morandi, paesaggi dello spirito, Palazzo Sarcinelli. Conegliano (Treviso)

Risonanze. Guccione, Olivieri. Ruggeri, Sarnari, Verna, Casa dei Carraresi, Treviso

Arte in Italia, Dumont Kunsthalle. Colonia

1998

Arte a contatto, Artestudio Milano (e altre sedi)

Ultimi sogni di Osvaldo, Galleria Spazia, Bologna

Galleria Centofiorini, Civitanova Marche (Macerata)

Sala Comunale Pontedera (Pisa)

La luce dell’invisibile, Fondazione Stelline, Milano

Anteprima, Palazzo Magnani, Reggio Emilia

Viaggio in Italia, Casa del Mantegna, Mantova

1999

Quadriennale, Roma

I colori della luce, Palazzo Pretorio, Cittadella (Padova) e Biblioteca di Valdagno (Vicenza) 

2000

Lo spirituale nell’arte, Torre Avogadro (Brescia); Lumezzane, Vittoriale Gardone, Orzinuovi, Breno (Brescia), luglio - novembre

2001

Venti artisti a Sassocorvaro, Rocca di Sassocorvaro (Pesaro), luglio 

Senso e misura, Villa Pisani, Lonigo (Vicenza)

Figure astratte, Palazzo Rospigliosi, Roma

2002

Premio Città di Monza, Serrone di Villa Reale, Monza

Per amore. Quindici anni di scelte a Palazzo Sarcinelli, Conegliano (Treviso)

Visione interiore, Adro, Villa Carcina, Palazzolo sull’Oglio, Castenedolo (Brescia)

2003

Le figure mancanti, Palazzo Bricherasio, Torino

Pittura analitica. Una ricognizione storica, Castello visconteo sforzesco, 

Galliate (Varese)

Opere su carta, Associazione Culturale Starter, Milano

La pittura tra invenzione e interrogazione, Galleria Morone, Milano 

2004

Pittura ’70, Pittura-pittura e Astrazione analitica, Fondazione Zappettini, Chiavari (Genova)

Lucidamente, Fortezza dell’isola Palmaria, Portovenere (La Spezia) 

Dialogo (con Roberto Casiraghi), Associazione Culturale Il Triangolo Nero, Alessandria

Oltre il monocromo, Fondazione Zappettini, Chiavari (Genova) 

L’incanto della pittura, Casa del Mantegna, Mantova

Carta carta. Paper works, Galleria Annunciata, Milano; Barbara Behan Contemporary Art, Londra

2004-2005

Attraversare Genova, Museo di Villa Croce, Genova

2005

Pittura ’70, Galleria Spazia, Bologna 

Pittura ’70, Pittura-pittura e Astrazione analitica, Istituto Italiano di Cultura, Praga

2006

Pittura ’70, Pittura-pittura e Astrazione analitica, Istituto Italiano di Cultura, Londra

"Museo Museo Museo 1988 - 2006" Torino Esposizioni - Torino

2007

Sei pittori italiani del secondo Novecento, Banca di Legnano, Legnano

Mart Rovereto: Italy - Tendencies of contemporary research, Hanoi, Vietnam Museum of Fine Arts

Fioriture del moderno, Roma Palazzo Venezia “Grottesche”

2008

Documenti di Pittura,Galleria del Milione,Milano

Sulle tracce di Licini,Palazzo del Capitano,Ascoli Piceno

Pittura Aniconica,Casa del Mantegna,Mantova

2009

Pensare Pittura,Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce Genova

Monocromo-L'utopia del Colore,Convento del Carmine,Marsala

Milano Gallerie,Triennale di Milano

Struttura-Pittura, Musinf, Palazzo del Duca,Senigallia

2010

Pensando Pittura,La Rinascente,27 Genn.-Gall. AnfiteatroPadova

Continua la Pittura,Fondazione Zappettini-Chiavari

Pittura e Pittura,Palazzo Robellini,Acqui Terme

Il Grande Gioco,Rotonda della Besana,Milano

Gli anni '70,Progettoarte-elm,Milano

2011

Analytische Malerei,Kunst Forum,Rottwell

Attualità analitiche,Cavana Arte contemporanea-La Spezia

2012

Trilogia analitica,Nicola Pedana Arte Contemporanea-Caserta

Intorno alla Pittura,Morotti Arte Contemporanea-Daverio (Va)

In Astratto-Abstraction in Italy,Estorick Collection,London,Giu-Sett-CAMeC,La Spezia

2014

Luce come sostanza, Musinf, Senigallia

2019 

Pittura Spazio Scultura, Gam, Torino