Linnet Panashe RUBAYA  
(Harare, Zimbabwe, 1991)

 

Linnet Panashe Rubaya è un'artista autodidatta, vincitrice del premio Saul Hay per artisti emergenti. Nata ad Harare, Zimbabwe, nel 1991 e cresciuta a Londra, ha studiato Scienze Biomediche all'Università di Brighton. Ora vive e lavora a Leeds, nel Regno Unito.

L'identità della donna di colore, insieme alla commistione culturale presente a Londra, sono elementi centrali nella ricerca di Linnet, che punta a dare nuova visibilità a soggetti altrimenti marginalizzati. Nelle sue opere pittoriche, le campiture colorate stese con i colori acrilici incoraggiano lo spettatore a entrare in relazione con i soggetti rappresentati. 

Il lavoro di Rubaya mira a essere fonte di ispirazione e crescita, restituendo forza ai soggetti: "Tu sei importante, e la tua storia è importante. La tua storia ti permette di reinventare il modo in cui ti poni e in cui trasmetti ciò che desideri. Ma tu non sei solo la tua storia, sei anche l'insieme delle potenzialità raggiunte".

Le influenze geografiche, letterarie e visive di Linnet si dispiegano lungo prospettive molteplici; si colgono i riferimenti al lavoro di  Kerry James Marshall, Barkley L Hendricks e Amy Sherald, attraverso i quali l'artista è giunta a uno stile assolutamente personale. 

Artisti e registi come Alma Thomas, Zhao Xiaoding e Christopher Doyle hanno altresì influenzato il suo uso del colore.

Prendendo una direzione diversa da quella iniziale, Linnet è arrivata a dipingere la bellezza e le vibrazioni del mondo circostante, nonostante le problematiche che lo affliggono. Nel suo lavoro risuona l'affermazione di Alma Thomas: "Attraverso il colore, ho cercato di concentrarmi sulla bellezza e sulla felicità, piuttosto che sulla disumanità dell'uomo verso i suoi simili". 

Linnet è stata candidata finalista in occasione di diversi premi, tra cui "UK Young Artist of the Year" (2019) (ora conosciuto come "UK New Artist of the Year"), "Bridgman Studio Award"  (2019), e "Art Harare Africa First Prize" (2020).

MOSTRE PERSONALI

2021

INVIOLABLE: JOY as a for of RESISTANCE at Saul Hay Gallery, Manchester, UK

MOSTRE COLLETTIVE

 

2022

Shanduko, Osart Gallery, Milan

HYSTERICAL, no format Gallery, London, UK  

New Lights, Northern Lights 10 year retrospective. Saul Hay Gallery

 

2021

NEW LIGHT PRIZE EXHIBITION: Shining A light on Northern light at Scarborough Art gallery, Scarborough, UK