Mirella BENTIVOGLIO

(Klagenfurt 1922 - Roma 2017)

 
 

Mirella Bentivoglio è nata a Klagenfurt, in Austria, nel 1922. I genitori, italiani, le hanno impartito un’educazione trilingue nella Svizzera tedesca.

Ha successivamente approfondito la connessione fra lingua e immagine entrando a far parte del movimento di Poesia Visiva e Concreta.

Negli anni ’60 è passata ad una forma più personale di linguaggio e immagine e durante gli anni ’70 ha gradualmente allargato le sue opere verso attività di performance, action-poetry ed environmental-poetry.  

Le opere di Mirella Bentivoglio sono state esposte in varie occasioni quali Palazzo delle Esposizioni a Roma (2006), il National Museum of Women in the Arts a Washington DC (1999), l’Oculus Gallery a Tokyo (2010) e il Pomona College in Claremont in California (2003 and 2015). Altre importanti esibizioni ebbero luogo presso lo Studio Eos a Roma (2003), Galleria dell’Elefante a Treviso (2015) e negli spazi espositivi del MACMA a Matino, provincia di Lecce (2011 e 2013).

Durante la sua carriera si è tenuta in contatto con svariati artisti a lei affini con cui ha mantenuto fitte corrispondenze, fra questi: Amelia Etlinger, Betty Danon e Gisela Frankenberg.

Prese parte a mostre collettive in molti musei e gallerie europee, americane, asiatiche e australiane. Espose molte volte alla Biennale di Venezia (nel 1969, 1972, 1978, 1980, 1986, 1995, con una performance nel 2001 e nel 2009).

Ha esposto alla Biennale brasiliana di San Paolo per tre volte fra il 1973 e il 1994, al Pompidou Centre a Parigi per tre volte dal 1978 e il 1982.

Altre importanti occasioni per i suoi lavori furono presso Documenta, Kasel (1982), al MoMA di New York (1992), a Palazzo Pitti, Firenze (2001) e all’Expo di Milano (2015).

Parallelamente all’attività artistica, Mirella Bentivoglio è impegnata anche sul versante critico, come organizzatrice di mostre specializzate nel settore verbo-visivo alle quali ha partecipato, spesso, anche in veste di operatrice.

Il suo impegno organizzativo si è distinto tra l’altro, nella promozione dell’operatività al femminile, poiché per prima, a partire dagli anni Settanta, ha iniziato a coinvolgere colleghe artiste per mostre internazionali divenute riferimenti fondamentali per il tema di genere, come nella rassegna da lei curata nel 1978, “Materializzazione del linguaggio”, ospitata dalla Biennale di Venezia – dove vengono messe in mostra anche alcune opere di Amelia Etlinger.

Le sue installazioni e le sue sculture in marmo e legno fanno parte di collezioni permanenti appartenenti a numerosi musei, compreso il MACRO di Roma, Ca’ Pesaro di Venezia, il National Museum of Women in the Arts di Washington, il Getty Institute di Los Angeles, il MoMA di New York, il MART a Rovereto, il MAC di São Paulo, la Galleria degli Uffizzi e la Biblioteca Nazione di Firenze.

Mirella Bentivoglio è scomparsa nel 2017.

SOLO EXHIBITIONS

2020

Sculture, Galleria Conceptual, Milano

2019

Je suis, Museo Pietro Cavoti, Galatina

Lapide a Hravat (1995-1998), nell'ambito di Omaggi alle artiste, Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Oltre la parola. Mirella Bentivoglio dalla collezione Garrera, La Sapienza - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Roma

Mirella Bentivoglio. Creazione e fine, Galleria Conceptual, Milano

2018

Mirella Bentivoglio, Galleria dell'Incisione, Brescia

2015

Mirella Bentivoglio, Galleria l'Elefante, Treviso

1999

National Museum of Women in the Arts, Washington, DC

The visual poetry of Mirella Bentivoglio, The National Museum of Women in the Arts, New York

The visual poetry of Mirella Bentivoglio, Italian Cultural Institute, Washington

1996

Mirella Bentivoglio dalla parola al simbolo, Palazzo delle Esposizioni, Roma

1991

Art Center, Edewecht

1988

Writers' Forum, Londra

1987

Torre del Lebbroso, Aosta

1984

Mirella Bentivoglio. Simbolo come struttura, Gubbio

Pinacoteca Comunale, Macerata

1983

Mirella Bentivoglio. Pietra filosofale, Galleria Il Segno, Torino

1982

Metronom, Barcellona

Arte Duchamp, Roma

1981

Centro Il Brandale, Roma

1980

Istituto Italiano di Cultura, New York

1979

Cooperativa Alzaia, Roma

Spazio Alternativo, Roma

Casa Italiana, Nazareth College, Rochester

1978

Spazio Alernativo, Roma

1977

Italian House di Rochester, New York

Poetry Collection, Università di Buffalo

1976

Centro Il Brandale, Savona

1975

Bentivoglio, Studio Santandrea, Milano

1974

Le referenze bivalenti di Mirella Bentivoglio, Centrosei, Bari

Studio Artivisive, Matera

Klingspor Museum, Offenbach/Main

1973

XII Biennale di San Paolo

Mirella Bentivoglio – poesia visiva, Galleria Pictogramma, Roma

Archivio Denza, Rezzato

1971-1972

Mirella Bentivoglio, Galleria Schwarz, Milano

 

GROUP EXHIBITIONS

2020

Libertà sulla parola, Osart Gallery, Milano

La poesia visiva come arte multisensoriale, Fondazione Berardelli, Brescia

2019

L'altra faccia della luna, Studio Tiepolo, Roma

Intermedia. Archivio di Nuova scrittura, Museion, Bolzano, Mart, Rovereto

Un mare di Parole, Mancaspazio, Nuoro

Volumina Atto Secondo. Le artiste e il libro, Museo Nori de' Nobili, Trecastelli

Doing Deculturalization, Museion, Bolzano

The Unexpected Subject. 1978 Art and Feminism in Italy, c. by Marco Scotini, Raffaella Perna, FM Centre for Contemporary Art, Milano

Eva vs Eva. La duplice valenza del femminile nell'immaginario occidentale, Villa d'Este, Tivoli

2018

Body and Words in Italian and Lithuanian Women's Art from 1965 to the Present, c. by Benedetta Carpi de Resmini, Laima Kreivyte, Magma, Vilnius, Roma

2011

Poesia visiva. La donazione di Mirella Bentivoglio al MART, Rovereto

2001

(S)cripturae. Le scritture segrete: artiste tra linguaggio e immagine, Padova

1995

Biennale di Venezia

1994

Biennale di San Paolo

Peggy Guggenheim Collection, Venezia

1988

Volumina: il libro oggetto rivisitato dalla donna artista del nostro secolo, Senigallia

Post scriptum. Artiste italiane tra linguaggio e immagine negli anni Sessanta e Settanta, Ferrara

1986

G. Montana, L'inattuale pittorico n°51 , XXI Premio Vasto di arte e critica d'arte.

Biennale di Venezia

XI Quadriennale di Roma
1982

Documenta, Kassel
1981

Biennale di San Paolo

Livres d'artistes, Centro Georges Pompidou, Paris

1980

Il tempo del museo Venezia, Viennale di Venezia, Venezia

1978

Materializzazione del linguaggio, c. by Mirella Bentivoglio, Biennale di Venezia, Magazzini del Sale, Zattere, Venezia

Utopia e crisi dell'antinatura, Biennale di Venezia, Venezia

1976

Tra linguaggio e immagine, c. by Mirella Bentivoglio, Galleria d'Arte Il Canale, Venezia

1972

Il libro come luogo di ricerca, Biennale di Venezia, Venezia

1969

Poesia Concreta, Biennale di Venezia, Venezia